Mosca si fa bella: al via lavori di ristrutturazione nelle vie del centro

I primi cantieri riguardano il Sadovoye Koltso, la Vecchia Arbat e via Dolgorukovskaya e si estenderanno anche ad altre strade

Mosca si rifà il look. E si prepara a ristrutturare oltre cinquanta strade del centro. Si parte dal Sadovoye Koltso, l’anello che circonda il cuore della capitale, per spostarsi poi sulla Staraya Arbat (Vecchia Arbat) e via Dolgorukovskaya.

Il progetto, ha spiegato il sindaco Sergej Sobyanin, fa parte del programma di riammodernamento della città “La mia strada”. Via quindi la pubblicità in eccesso, per lasciare spazio a facciate ristrutturate, manto stradale rifatto e una nuova illuminazione.

“Verranno realizzati anche dei lavori nelle strade principali del Koltso, ormai da tempo in stato di rovina”, ha dichiarato il sindaco. I lavori di ristrutturazione della città dovrebbero durare tre anni.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta