Grano, Russia supererà Usa e Canada nell'export

Le stime del Wall Street Journal per il 2016: la Federazione esporterà 23,5 milioni di tonnellate di frumento

La Russia potrebbe superare Usa e Canada per le esportazioni di grano. Lo ha riportato il Wall Street Journal, secondo il quale nel 2016 la Federazione esporterà 23,5 milioni di tonnellate di frumento.

Secondo il giornale americano, Usa e Canada hanno toccato il “il livello più basso delle esportazioni cerealicole negli ultimi 44 anni”.

Stime che confermano quanto annunciato dal ministro russo dell’Agricoltura, Aleksandr Tkachev, che aveva affermato che entro il 2020 il Paese sarebbe diventato autosufficiente almeno nelle colture principali.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta