Giustizia, parte da Roma la cooperazione tra Italia e Russia

I ministri della Giustizia si sono trovati per studiare nuove forme di collaborazione

Faccia a faccia a Roma sul tema della giustizia. Il 23 febbraio il ministro della Giustizia italiano, Andrea Orlando, ha incontrato il suo omologo russo, Aleksandr Konovalov.

Al centro del colloquio, lo sviluppo della collaborazione tra i due Paesi nel campo della giustizia.

Al termine dell’incontro è stato siglato un programma di cooperazione tra i due Ministeri, per il biennio 2016-2017, che prevede l’organizzazione di diversi seminari su giustizia civile, contrasto dei reati e corruzione.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta