Abramovich compra il 24% delle azioni di Pervij Kanal

Di recente il governo russo aveva approvato una legge che limita al 20% la percentuale delle azioni sotto controllo degli stranieri nei mezzi di comunicazione

Il miliardario russo Roman Abramovich ha comprato il 24% delle azioni di Pervij Kanal, il canale della televisione pubblica russa, tra i più seguiti del Paese. Lo riportano i media locali.

Abramovich, che risiede a Londra, ha comprato anche tutte le azioni della compagnia ORT-KB, fino a questo momento di proprietà di cinque imprese con sede a Cipro, noto paradiso fiscale per i grandi capitali russi.

Di recente il governo russo aveva approvato una legge che limita al 20% la percentuale delle azioni sotto controllo degli stranieri nei mezzi di comunicazione. 

Ora Abramovich detiene il terzo pacchetto di azioni di Pervij Kanal, dopo l’Agenzia dei Beni Statali (38,9%) e Rastrkom-2002 (25 %).

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta