La Russia lavorerà alla creazione di uno scudo anti-asteroidi

Il compito di deviare eventuali corpi celesti per mezzo di esplosioni nucleari è stato affidato a Mosca. Lo avrebbe chiesto la comunità scientifica internazionale

Così come ha fatto sapere il Central Machine Building Research Institute del Roscosmos, l’ente spaziale russo, la comunità scientifica internazionale avrebbe chiesto a Mosca creare uno scudo atomico anti-asteroidi. Lo riporta l’agenzia russa Tass.

"Nell'ambito del settimo protocollo Ue di sviluppo di tecnologie e ricerche scientifiche è stato avviato il progetto NEOShield per la protezione da oggetti spaziali pericolosi - spiega l’istituto -. Il lavoro è stato distribuito tra i diversi partecipanti di vari Paesi e il compito di deviare eventuali corpi celesti per mezzo di esplosioni nucleari è stato assegnato alla Russia". Il compito passerà quindi nelle mani del Central Machine Building Research Institute, che farà affidamento sugli esperti dell'industria aerospaziale e dell'Accademia delle Scienze.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta