Colloquio telefonico tra Kerry e Lavrov per fissare un incontro

I due hanno parlato di Siria, Ucraina e del recente test nucleare della Corea del Nord. Il portavoce del Dipartimento di Stato americano: "Affrontate anche le relazioni tra la Russia e gli Usa. Preso un faccia a faccia tra i due"

Il segretario di Stato americano John Kerry e il ministro russo degli Esteri Sergej Lavrov hanno parlato oggi per telefono di Siria, Corea del Nord e Ucraina. Cercando di fissare una data per una imminente riunione. La notizia è stata data dal portavoce del Dipartimento di Stato americano, John Kirby.

“Durante il colloquio telefonico sono stati affrontati diversi temi - ha spiegato Kirby -, compreso il processo politico in Siria, la lotta contro Daesh (Is), le questioni legate al Medio Oriente, l’Ucraina e il recente test nucleare della Corea del Nord, oltre alle relazioni tra Russia e Stati Uniti”. 

“Entrambi hanno ribadito la necessità di mantenersi in contatto e cercare l’opportunità di incontrarsi nei prossimi giorni”, ha aggiunto il portavoce. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta