Attacco a turisti in Daghestan

Ignoti hanno sparato sul gruppo in visita alla fortezza di Naryn-Kala. Il bilancio è di un morto e dieci feriti

Nella notte tra martedì e mercoledì un gruppo di turisti in visita alla fortezza di Naryn-Kala, in Daghestan, è stato attaccato “da persone ignote” a colpi di arma da fuoco. Una persona è morta e dieci sono rimaste ferite. 

Al termine dell’attacco sul luogo dell’accaduto la polizia ha rinvenuto 67 cartucce di diversi calibri. Sul fatto è stata aperta un’indagine.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta