Nuovo record per il Padiglione Russia: accolto il terzo milionesimo visitatore

Atsushi Futakami insieme al pattinatore russo Ilya Averbukh

Atsushi Futakami insieme al pattinatore russo Ilya Averbukh

Russia Expo 2015
Si tratta di un giovane giapponese che ha varcato la soglia il 23 settembre. Per lui tanti regali e un berretto con l'autografo del pattinatore russo Ilya Averbukh

È boom di visitatori al Padiglione Russia dell’Expo. Il 23 settembre il padiglione ha accolto il terzo milionesimo visitatore.

Si tratta di un ragazzo giapponese e noto blogger, specializzato in tema di Esposizioni Universali, Atsushi Futakami. Il giovane è stato festeggiato accanto al negozio ufficiale di Mishka, mascotte del Padiglione Russia.

Atsushi ha ricevuto diversi regali. In primis, l'artigianale giocattolo Mishka sempre­in­piedi di colore rosso e poi un gadget unico: un berretto con scritta la cifra di 3 milioni, corredata dall'autografo del famoso pattinatore russo Ilya Averbukh, vincitore di un argento alle Olimpiadi di Salt Lake City, campione mondiale nel 2002 e campione d'Europa nel 2003.

“Io sono un vero fanatico degli Expo! Ne ho visitati più di cinque - ha raccontato Atsushi Futakami -. All’Esposizione Universale di Milano il Padiglione Russia è davvero stupefacente, forse tra i migliori. Anche i miei genitori, tra l'altro, hanno sempre visitato i passati padiglioni della Russia, compreso quello dell'Unione Sovietica nel 1967 a Montreal. Io stesso non me li perdo mai”.

“Mi fa davvero piacere entrare nella storia della partecipazione russa a Expo premiando il terzo milionesimo visitatore del Padiglione Russia - ha invece commentato Ilya Averbukh -. È davvero un grande onore per me. Mi dispiace un po' non essere stato io a far raggiungere questa grande cifra. Ho visitato oltre dieci padiglioni oggi e devo dire che il nostro è quello che mi è piaciuto di più!”.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta