Expo, doppietta di ambasciatori russi con assaggi e lezioni di cucina

Il 22 settembre il Padiglione Russia ospiterà Maxim Syrnikov e Ruslan Bragin che si esibiranno nella realizzazione di gustose ricette

Domani 22 settembre doppia performance con gli ambasciatori del Padiglione Russia a Expo Milano 2015 Maxim Syrnikov e Ruslan Bragin, che si esibiranno rispettivamente alle 18:30 e alle 20:00 nella cucina a vista del padiglione.

Il famoso blogger culinario Maxim Syrnikov è autore di sette libri sulla storia e la pratica della cucina russa e presidente del Fondo per la tutela della cucina russa. Syrnikov ha ottenuto anche il premio "Per la tutela e la promozione delle tradizioni della cucina russa" dall'Amministrazione comunale di San Pietroburgo ed è membro onorario dell'Unione degli chef della Grecia.

Dalle 18.30 alle 19.00 Maxim Syrnikov terrà una speciale lezione di cucina e preparerà per tutti un tradizionale piatto russo, il tortino salato "kulebiak" con pesce, da degustare nella cucina a vista del Padiglione Russia. Venite a scoprire di che si tratta!

Nella degustazione successiva, quella dalle 20:00 alle 20:30, sarà la volta di Ruslan Bragin, direttore marketing della distilleria a conduzione familiare "Rodionov e figli" e ricercatore in tema di vodka russa. Ruslan illustrerà ai visitatori del padiglione la storia di questa tradizionale bevanda russa e farà degustare ai presenti il leggendario "Polugar". Questa bevanda ha una gradazione alcolica di 38,5 e il gusto e l'aroma del pane di segale appena sfornato.

La ricetta di questa bevanda alcolica, che può essere considerata l'antenato di tutte le vodke russe, è stata recuperata dal fondatore della distilleria "Rodionov e figli", Boris Rodionov, e viene oggi prodotta secondo le tecnologie e le pratiche del XVIII secolo. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta