Metropolitana Milanese crea una joint venture in Russia

L'accordo è stato siglato con Millenium Bank, del gruppo delle ferrovie russe

L’obiettivo è acquisire commesse di ingegneria sul mercato russo delle infrastrutture di trasporto. Per questo motivo Metropolitana Milanese, controllata al 100% dal comune di Milano, e Millenium Bank, banca di investimenti del gruppo Rzd (Ferrovie Russe), hanno creato una società mista di ingegneria di diritto russo a controllo paritetico. La joint-venture si chiama Mmb Project Rus.

L’atto costitutivo della nuova società è stato firmato a Mosca dal presidente Mm Davide Corritore e Mikhail Baydakov, presidente del cda di Millennium Bank. 

 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta