A Pordenone un busto dedicato a Gagarin

L'omaggio al cosmonauta sovietico, primo uomo nello spazio. L'inaugurazione si terrà il 22 settembre 2015, seguita da un vasto programma di eventi e iniziative che coinvolgeranno l'Istituto Tecnico Industriale Kennedy

Yuri Gagarin atterra a Pordenone. Il 22 settembre 2015 all’Istituto Tecnico Industriale Kennedy di Pordenone si terrà la cerimonia di inaugurazione del busto dedicato allo storico cosmonauta russo Yuri Gagarin. Realizzato dallo scultore moscovita Aleksej Leonov, il busto (50 chili per 50 centimetri di altezza) verrà donato alla città italiana dalla fondazione “Dialog of Culture – United World” del Centro turistico Etnomir di Mosca. Alla base della donazione, l’idea che “il rispetto per la varietà di culture, la tolleranza, il dialogo e la cooperazione nel clima di fiducia e di comprensione reciproca rappresentino la migliore garanzia della pace e della sicurezza internazionale”.

Il fondo Etnomir si occupa infatti di svariati progetti, tra cui l’installazione di composizioni scultoree e monumenti dedicati a illustri personaggi legati al mondo della cultura, della scienza e dell’istruzione.  

Il basamento è stato realizzato dalla ditta “Friulana Marmi” di Matteo Cudiccio, utilizzando un blocco unico di pietra piasentina delle cave del Friuli.

Alla scoperta del mito
di Yuri Gagarin

Questo il programma della giornata:

Ore 10: inizio della Cerimonia di apertura del busto in bronzo di Yuri Gagarin presso l’Istituto Tecnico Industriale Kennedy (via Interna 7, 33170 Pordenone). Fra le varie autorità, all’evento saranno presenti anche il sindaco di Pordenone Claudio Pedrotti, il Console Onorario della Federazione Russa a Udine Carlo Andrea Dall’Ava, l’assessore del Comune di Pordenone con le deleghe per gli Asili nido e scuole materne, Istruzione, Formazione e formazione permanente, Università, ERDISU e progettazione su fondi europei Ines Flavia Rubino, il presidente della Fondazione “Dialog of Culture – United World” Ruslan Bayramov.

Dopo il taglio del nastro, si terrà lo spettacolo del gruppo musicale di Val Resia.

Ore 11: all’interno dell’istituto Kennedy verrà inaugurata la Mostra Fotografica “La cronaca del primo volo nello Spazio” di Rossotrudnicestvo. Seguirà l'intervento di Oleg Osipov, direttore di Rossotrudnicestvo a Roma.  

Ore 11.30: proiezione del film documentario dedicato al primo volo nello spazio in lingua italiana (15 minuti); presentazione dedicata al Centro di preparazione dei Cosmonauti di Zvezdnyi Gorodok in lingua inglese; collegamento in video-conferenza con il Centro di preparazione dei Cosmonauti di Zvezdnyi Gorodok (Russia); presentazione dedicata all'Agenzia Spaziale Italiana in lingua italiana.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta