La statua più antica del mondo è in Russia: ha 11mila anni

Inizialmente si pensava avesse 9.500 anni, ma uno studio più approfondito ha stabilito che è ancora più antica. Era stata rinvenuta sui monti Urali e oggi è custodita in un museo di Ekaterinburg

Più antica di Stonehenge. Più antica delle Piramidi. Shigir Idol, una statua ripescata in un acquitrino sui monti Urali nel 1890, ha 11mila anni, e non 9.500 così come inizialmente si credeva.

La statua Shigir Idol
Fonte: Wikipedia

Lo ha stabilito una nuova ricerca, condotta attraverso un’avanzata tecnica di analisi con il carbonio attivo, che ha analizzato con maggior precisione l’epoca alla quale risale. Lo studio la rende quindi la statua più antica del mondo.

Oggi la statua, che si è accorciata di diversi metri (inizialmente misurava 5,3 metri, oggi ne misura solo 2,8), è esposta nello Sverdlovsk History Museum di Ekaterinburg. 

Gli studiosi, a proposito della nuova scoperta, parlano di “risultati straordinari”, così come riporta il Siberian Time. Lo straordinario reperto in legno rappresenta un uomo con misteriose incisioni sul corpo, non ancora decodificate.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta