Expo, un angolo di Rostov al Padiglione Russia

La regione, situata a sud-ovest del paese, approda con una mostra al Padiglione Russia e festeggia con musica, danze e specialità locali

Il 27 agosto 2015, nello spazio dedicato alle regioni al primo piano del Padiglione Russia dell’Expo, verrà inaugurata l'esposizione della regione di Rostov. L’esposizione resterà aperta fino al 7 settembre 2015.

Venerdì 28 Agosto alle ore 11, nella sala conferenze del Padiglione Russia, si terrà la presentazione ufficiale della mostra. A capo della delegazione giunta a Milano da Rostov-sul-Don il vice-governatore della regione Vyacheslav Vasilenko, che introdurrà la mostra ponendo anche l'accento sul potenziale d'investimento della regione di Rostov nel settore agro-industriale.

La Regione di Rostov si trova a sud-ovest della Russia e si estende dalle Alture del Don fino al Mar d'Azov. Con una superficie di circa centomila chilometri quadrati, è la patria di 4,2 milioni di persone. La capitale della regione è Rostov-sul-Don. Le due principali risorse della regione sono il terreno e il clima: un'ottima base per lo sviluppo dell'agricoltura. Infatti, si sviluppano qui 8,5 milioni di ettari di terreni agricoli. Vera ricchezza della regione sono le terre nere, che occupano oltre il 64% del territorio.

In occasione dell'inaugurazione della mostra, il 28 e il 29 agosto si esibirà al padiglione uno dei maggiori gruppi di artisti della Regione di Rostov, con una storia di oltre quarant'anni: il gruppo folk “Volny Don”.

Il ritmo cosacco lascia un'impronta su tutta la loro performance: nei cori, nelle danze e nei costumi, che cambiano al suono della musica. Conservando tradizioni antiche e genuine, gli artisti hanno creato uno spettacolo intenso e molto variegato. Fanno parte del loro repertorio sia le canzoni dell'autore e direttore del gruppo, Vasily Olkhovsky, sia canzoni cosacche e storiche, anche senza accompagnamento musicale.

Nella cucina a vista del Padiglione Russia, in omaggio alla regione ospite, saranno offerte specialità tipiche della Regione di Rostov.

Il 28 agosto, a presentazione conclusa, il gruppo folk “Volny Don” si esibirà alle 11.30 nella sala conferenze. Poi di fronte al padiglione negli orari: 13:30, 15:00, 16:30, 18:00 e 19:30.
Il 29 agosto il gruppo si esibirà di fronte al padiglione alle 12:00, 13:30, 15:00, 16:30, 18:00 e 19:30.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta