Embargo, bloccata importazione di alcuni vini americani

Lo ha deciso il Rospotrebnadzor, l'Authority russa per la salute, per via di alcuni pesticidi

Ci sarebbero i pesticidi e ftalati (sostanze chimiche, accusate di danneggiare il sistema riproduttivo) alla base del nuovo blocco imposto dal Rospotrebnadzor, l'Authority russa per la salute, ai vini americani. Diversi vini Made in Usa, come il Merlot Geyser Peak Winery e il Crane Lake Moscato sono infatti finiti nella rete dell’embargo e ne è stata bloccata l’importazione.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta