Putin: “La Russia sta superando le difficoltà economiche”

Dal Forum economico di San Pietroburgo il Presidente russo ha rassicurato sulle condizioni del paese: “Non siamo caduti nella grave crisi che alcuni pronosticavano. La situazione si sta stabilizzando”

Il Presidente russo Vladimir Putin ha assicurato oggi che il paese sta superando le difficoltà economiche e che, a dispetto di quanto pronosticato, non è caduto nella “grave crisi” di cui alcuni parlavano. “Alla fine dell’anno scorso pronosticavano una grave crisi. Non è stato così - ha affermato Putin dal Forum economico di San Pietroburgo -. La situazione si sta stabilizzando e stiamo superando con sicurezza questa serie di difficoltà”. 

Putin ha quindi aggiunto che la Federazione ha risposto alle sanzioni occidentali “ampliando le libertà e l’apertura della Russia”, creando inoltre “le condizioni per fare affari e per commerciare con nuovi mercati”.

Il numero uno del Cremlino ha inoltre ringraziato quei partner che, nonostante le sanzioni, continuano a lavorare con la Russia. “Vorrei ringraziare tutti i nostri soci che, nonostante i ben noti problemi politici, continuano a collaborare con la Russia, investendo capitali, apportando tecnologia, creando imprese e posti di lavoro”, ha detto. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta