All’Iran grano in cambio di greggio

Mosca ne avrebbe fornito a Teheran già centomila tonnellate per ottenere in cambio petrolio

Grano in cambio di petrolio. Mosca ha iniziato a fornire grano all’Iran in cambio di greggio. Lo riferisce l’agenzia di stampa russa Ria Novosti, facendo riferimento a Rosselkhoznadzor, l’ente russo che si occupa dei controlli in agricoltura e allevamento. 

Centomila tonnellate di grano sarebbero già state inviate a Teheran sulla base di un accordo che era stato reso noto ad aprile.

 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta