G7, Usa: "Le sanzioni a Mosca vanno mantenute"

Al vertice di Berlino, in programma il 7 e l’8 giugno, gli Stati Uniti ribadiranno l’importanza di mantenere le sanzioni sulla Russia

Al G7 di Berlino, che si terrà il 7 e l’8 giugno 2015, gli Stati Uniti ribadiranno “l’importanza di mantenere le sanzioni alla Russia”. Lo ha riferito Ben Rhodes, vice consigliere del consiglio della sicurezza nazionale della Casa Bianca. "Tuttora da parte dei russi ci sono violazioni in corso degli accordi presi", ha detto Rhodes.

Il vertice del G7 si incentrerà sull’economia mondiale, nonché sulle questioni chiave in materia di politica estera, di sicurezza e di sviluppo.

Prima dell’inizio dei lavori, il 7 giugno, è inoltre previsto un incontro bilaterale tra la cancelliera tedesca Angela Merkel e il Presidente americano Barack Obama.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta