Nucleare, Rosatom punta a progetto inglese

L’agenzia russa sta valutando di partecipare alla costruzione di una centrale in Gran Bretagna

La Russia guarda con interesse al nucleare in Gran Bretagna. “C’è l’interesse di partecipare al programma nucleare britannico”, ha dichiarato Kirill Komarov, vice direttore generale di Rosatom, durante il forum Atomexpo di Mosca. L'agenzia russa per il nucleare infatti è pronta a partecipare alla costruzione di una centrale nucleare in Gran Bretagna. 

Komarov ha spiegato che Mosca guarda con interesse alle condizioni favorevoli offerte alle compagnie straniere per prendere parte al progetto della centrale nucleare di Hinkley Point.

La centrale nucleare di Hinkley Point è una centrale elettronucleare situata vicino alla città di Bridgwater, nel Somerset, in Inghilterra. L'impianto è composto da due distinte sezioni ed è ora prevista un’espansione dell'impianto, con la costruzione di due reattori della potenza totale netta di 3.300 MW.

"Se le stesse favorevoli condizioni saranno offerte a Rosatom" come agli altri partecipanti, la compagnia statale russa "è pronta a prendere parte a progetti per la costruzione di nuovi impianti nucleari in Gran Bretagna”, ha concluso Komarov.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta