Ucraina, Mosca: Nessun soldato russo nel Donbass

Il Cremlino smentisca ancora una volta la presenza di combattenti regolari della Federazione nelle zone colpite dal conflitto

Nessun soldato regolare russo sta combattendo nell’Ucraina dell’est. Lo ha ribadito il Cremlino dopo che Kiev ha annunciato la presunta cattura di due soldati russi. "Sia noi che il ministero della Difesa abbiamo detto più volte che non ci sono militari russi nel Donbass", ha detto il portavoce del Cremlino Dmitri Peskov ai giornalisti. 

Il portavoce del Presidente ha poi aggiunto che domande come queste andrebbero rivolte agli specialisti o al ministero della Difesa: “Non sono io la persona a cui andrebbe rivolta questa domanda. Noi, insieme al Ministero della Difesa, abbiamo detto più volte che non ci sono soldati russi nel Donbass. Non posso commentare il materiale (il video su uno dei presunti militari russi che l’Ucraina dice di aver catturato, ndr) ma la cosa migliore da fare in questi casi è affidarsi a specialisti o al ministero della Difesa per stabilire quanto ciò sia affidabile”.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta