Putin riceve il Presidente cinese a Mosca

Prevista la firma di quasi 40 documenti. Il capo del Cremlino: “Le nostre relazioni a un livello senza precedenti”

Circa 40 documenti. Per sancire rapporti sempre più stretti tra le due potenze. Il Presidente cinese Xi Jinping incontrerà oggi a Mosca il Presidente russo Vladimir Putin. I due leader firmeranno una serie di documenti per approfondire il partenariato strategico e la cooperazione globale al fine di promuovere una collaborazione reciprocamente vantaggiosa; verranno siglati inoltre un memorandum sulle forme di finanziamento della linea ad alta velocità tra Mosca e Kazan (la Cina può investire in questo progetto 5 miliardi di euro) e un'intesa sulla cooperazione tecnico-militare. 

Il colosso russo del gas Gazprom dovrà inoltre sottoscrivere con la compagnia cinese CNPC un documento per lo sviluppo degli accordi sulle forniture di gas in Cina.

Il capo del Cremlino ha poi detto di “guardare con favore” alla partecipazione di compagnie cinesi all’estrazione del gas naturale nell’Artico e a Sakhalin. 

Le relazioni tra Russia e Cina "hanno raggiunto un livello molto alto, come spesso diciamo, un livello senza precedenti”, ha dichiarato Putin in un’intervista al canale Rossia-24. Questa sera alle 22 (ora italiana) sullo stesso canale verrà trasmesso il film documentario "La Russia e La Cina. Il cuore dell'Eurasia". 

Dopo il faccia a faccia con Putin, il leader cinese incontrerà domani il premier russo Dmitri Medvedev.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta