Festa della Vittoria, a Roma si distribuiscono i nastri di San Giorgio

Il nove maggio, nel cuore della capitale italiana, il gruppo dei Giovani Italo-Russi distribuirà il simbolo della Vittoria della Grande Guerra Patriottica

Anche Roma si unisce ai festeggiamenti per la Vittoria: il nove maggio alle ore 16, davanti al Vittoriano, il gruppo dei Giovani Italo-Russi distribuirà ai partecipanti il nastro di San Giorgio, simbolo della vittoria della Grande Guerra Patriottica. La manifestazione viene organizzata per il quarto anno. 

 
I nastri della Vittoria

L’inconfondibile nastrino nero e arancione rievoca i colori dell’Ordine di San Giorgio, da secoli una delle più ambite onorificenze militari. Abolito dal regime sovietico, l’Ordine di San Giorgio è stato ripristinato dalla nuova Russia democratica.

È anche simbolo del fumo e del fuoco sui campi di battaglia. Negli anni della Seconda Guerra Mondiale questi furono i colori dell’Ordine della Gloria militare e poi della Medaglia “Per la Vittoria”.

Per maggiori informazioni sull’iniziativa, visitare la pagina Facebook del gruppo.

Cliccare qui per scaricare il volantino.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta