Cade razzo dopo il lancio, nessuna vittima

Il vettore spaziale è precipitato vicino a un villaggio nella regione di Arkhangelsk, senza causare danni. Le autorità escludono pericoli per la popolazione e per l’ambiente

Un razzo vettore sperimentale è precipitato non lontano dal villaggio di Zabolotye, nella regione di Arkhangelsk. Non ci sono stati danni né vittime. Il razzo era stato lanciato dal cosmodromo russo di Plesetsk. 

Secondo quanto si apprende dalle agenzie russe, le autorità locali escludono pericoli per la popolazione o per l’ambiente. Secondo le prime ricostruzioni, il razzo, del peso di dieci tonnellate, non conteneva sostanze e materiali pericolosi.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta