Putin, Linea Diretta con i cittadini: arrivano le prime domande per il Presidente

Crimea, Ucraina e crisi economica: arrivano i primi quesiti per l’incontro televisivo del 16 aprile, durante il quale il capo del Cremlino risponderà ai russi. Previsti oltre 200.000 interventi

Stanno già arrivando numerose le domande rivolte al Presidente russo Vladimir Putin, che il 16 aprile parteciperà alla tradizionale Linea Diretta con i cittadini: una maratona televisiva durante la quale il leader del Cremlino risponderà alle richieste e ai quesiti dei russi. Il centro allestito per gestire le domande ha iniziato oggi a raccogliere i primi interventi.

 
Le domande affrontate
nell'intervento televisivo del 2014

La novità di quest’anno è la creazione di un centro unico che accorperà tutti i messaggi: così come fa sapere il Primo Canale, anche se i cento teleoperatori dovessero essere tutti occupati, i cittadini potranno ugualmente recapitare le proprie domande che verranno raccolte e gestite dal centro. In totale si aspettano oltre 200.000 domande.

Gli interventi di quest’anno riguarderanno soprattutto la Crimea, la situazione in Ucraina e la crisi economica. Per la prima volta potranno chiamare anche i cittadini della Crimea.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta