Tv, la BBC licenzia Jeremy Clarkson, conduttore di Top Gear, e si fa avanti un canale russo

L’emittente russa Zvezda ha offerto alla star televisiva un nuovo programma
 
Jeremy Clarkson
(Foto: Lori / Legion Media)

La BBC non rinnova il contratto di Jeremy Clarkson, il noto conduttore del programma di motori Top Gear. E si fa avanti il canale televisivo russo Zvezda. Il canale, che appartiene al Ministero russo della Difesa, ha offerto un posto da presentatore a Clarkson, sospeso il 10 marzo scorso dalla BBC a seguito di un'aggressione fisica contro un collega.

Secondo quando si apprende dalla stampa russa, l’emittente televisivo avrebbe inviato una lettera ufficiale a Daniel Rix, agente di Clarkson, nella quale si esprime “l’onore” di invitare il presentatore al programma “di veicoli nel nostro canale televisivo di Mosca”. 

“Per parlare dei dettagli dell’offerta” Clarkson è stato invitato a recarsi a Mosca all’inizio di aprile. 

La compagnia al momento è ancora in attesa di una risposta. “Lanceremo un nuovo programma di auto e abbiamo invitato Jeremy a Mosca per discutere l’ipotesi che lo conduca lui”, ha dichiarato a RBTH Timofei Peshkov, vicedirettore del gruppo di relazioni pubbliche del canale. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta