Export, a febbraio un calo del 28,5% verso la Russia

Lo rivelano i dati Istat. A pesare sul crollo, le sanzioni internazionali imposte a Mosca a causa della crisi ucraina

Brusco calo dei prodotti italiani in Russia: secondo i dati diffusi dall’Istat, l’export Made in Italy verso la Federazione a febbraio 2015 è sceso del 28,5% su base annua, pari a circa 229 milioni di euro. A pesare sul crollo sono soprattutto le sanzioni internazionali imposte alla Russia a causa della crisi ucraina. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta