Cina, si rafforza la cooperazione con Mosca

Lo ha annunciato il ministro cinese degli Affari Esteri, Wang Yi, specificando che Pechino intende aumentare la cooperazione con Mosca soprattutto nel campo delle infrastrutture in Asia Centrale

Russia e Cina intensificano la propria cooperazione. Lo ha annunciato il ministro cinese degli Affari Esteri, Wang Yi, specificando che Pechino intende aumentare la cooperazione con Mosca soprattutto nel campo delle infrastrutture in Asia Centrale. Questa operazione, ha sottolineato Wang Yi, “non è diretta contro terzi”.

“I nostri rapporti con Mosca non hanno niente a che vedere con le vicissitudini internazionali” ha detto il capo della diplomazia cinese, precisando che Russia e Cina firmeranno un accordo affinché Mosca partecipi alla Cintura economica della via della seta, il faraonico progetto finalizzato alla costruzione di ferrovie, autostrade, porti e infrastrutture in Asia Centrale, che dovrebbe rilanciare il commercio in questa zona. 

“I nostri due paesi si sono sempre dati sostegno reciproco”, ha detto Wang Yi, che ha definito i rapporti con Mosca “stabili e maturi”.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta