Ornella Muti, Putin e una condanna per falso

Nel 2010 l'attrice avrebbe dovuto esibirsi al Verdi di Pordenone ma diede forfait, inviando il certificato. Quella sera, però, la Muti era a San Pietroburgo a cena con il Presidente russo

La cena alla quale avrebbe partecipato l'attrice (Fonte: youtube)

Otto mesi di reclusione e 600 euro di multa. È la condanna del Tribunale di Pordenone inflitta a Ornella Muti, per truffa e per avere indotto un medico a commettere un falso ideologico nel redigere certificato di malattia.

Nel 2010 l'attrice avrebbe dovuto esibirsi al Verdi di Pordenone - cachet 25mila euro - ma per una laringo-faringite diede forfait, inviando il certificato. Quella sera, però, la Muti fu a San Pietroburgo a cena con il presidente russo Putin e con Kevin Costner.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta