Basket, Kirilenko torna al Cska Mosca

Il campione russo, che era recentemente stato rilasciato dai Philadelphia 76ers, ha firmato un contratto con il club russo fino al termine della stagione

Andrei Kirilenko (Foto: cskabasket.com)

Il mostro sacro del basket russo Andrei Kirilenko torna al CSKA Mosca. Dopo voci di corridoio che si sono rincorse per un po’ di giorni, è arrivata l’ufficialità: il giocatore 34enne ha lasciato i Philadelphia 76ers per firmare un contratto con il club russo fino alla fine della stagione. Da oggi Kirilenko sarà quindi a disposizione del tecnico Dimitrios Itoudis. 

“Sono molto felice di tornare nella mia amata squadra, dove ho giocato a inizio carriera - ha dichiarato -. Credo stia arrivando il momento di iniziare a pensare alla conclusione della carriera a livello professionale e credo che il modo migliore per farlo sia quello di riavvicinarsi al proprio club”.

Kirilenko aveva indossato la maglia del CSKA Mosca nel 2011-2012, segnando 14.1 punti e prendendo 7.5 rimbalzi in 9 gare Euroleague. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta