Matteo Renzi a marzo sarà in Russia per incontrare Putin

Il premier italiano: "Vogliamo riportare la Russia al tavolo internazionale"

Il premier italiano Matteo Renzi volerà a Mosca a marzo per incontrare il Presidente russo Vladimir Putin. “È un tentativo di far passare il messaggio che se la Russia torna al tavolo della comunità internazionale siamo tutti più tranquilli”, ha dichiarato durante un’intervista in televisione, parlando di Libia, ma anche di Ucrina e crisi internazionale. 

"L’Italia ha un servizio di intelligence che non è come la Cia, ma in Libia siamo i numeri uno - ha aggiunto -. Noi conosciamo come stanno le cose in quel Paese, voglio dare segnale di tranquillità ai miei connazionali. Conosciamo come stanno le cose e siamo in grado di intervenire".

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta