Su Amazon più spazio per i libri russi

La più grande libreria on line ha migliorato la sezione dedicata alla letteratura russa

Amazon, la più grande libreria on line, ha creato una sezione interamente dedicata ai libri in lingua russa. Un progetto che deve ancora essere completato, ma che assume grande risalto soprattutto nell’Anno russo della Letteratura. 

I libri in lingua russa erano già presenti sul sito, ma non erano ancora stati creati supporti tecnici per affinare la ricerca né sezioni speciali ad essi dedicate. “Il 13 febbraio Amazon ha lanciato diverse nuove sezioni per e-book in diverse lingue - spiega Vladimir Kharitonov, a capo dell’associazione russa degli editori on line -. Ora gli utenti potranno acquistare libri elettronici in ungherese, latino, polacco, russo e hindi. I libri in lingua russa sono migliaia. E il russo è una delle otto lingue con il maggior numero di libri”.

“Il catalogo on line di Amazon comprende libri di scrittori moderni, come Akunin, la Marinina eccetera, e classici della letteratura russa. Ma si possono trovare anche pubblicazioni scientifiche. Si tratta a mio parere di una scelta molto intelligente, quella fatta da Amazon. I principali fruitori di questi libri sono stranieri che studiano la lingua russa, e russi residenti all’estero”. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta