Calcio, trovati i soldi per Capello: paga un oligarca

Alysher Usmanov, nominato da Forbes come l’uomo più ricco della Russia nel 2014, sarebbe stato convinto a concedere alla Federcalcio un credito agevolato per coprire il debito con il tecnico

Un credito agevolato di oltre cinque milioni di euro per saldare, in parte, i pagamenti arretrati del ct della nazionale russa Fabio Capello. A tanto ammonterebbe la cifra concessa dall’oligarca Alysher Usmanov, patron dell’Arsenal, nominato da Forbes l’uomo più ricco della Russia nel 2014, alla Federcalcio russa. 

Usmanov, riportano i media russi, avrebbe ricevuto la richiesta dal ministro dello Sport Vitaly Mutko.

I problemi con i pagamenti per Capello sono iniziati con il flop della squadra russia ai Mondiali in Brasile. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta