Continua la crescita demografica

Per il secondo anno consecutivo il numero delle nascite in Russia ha superato quello dei decessi

La Russia ha mostrato per il secondo anno consecutivo una crescita naturale della popolazione: alla fine del 2014 il numero delle nascite ha superato quello dei decessi per un saldo positivo di 33mila persone, ha riferito ai giornalisti il ministro del Lavoro e del Welfare Maksim Topilin.

"Non è un dato significativo, ma nella storia della Russia è il secondo anno che si registra questa tendenza”, ha detto Topilin.

Ha osservato che negli ultimi 3 anni il numero di nuovi nati in Russia arriva quasi a due milioni. 

Qui la versione originale del testo

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta