Turismo, è Roma la meta preferita dai russi

Il rapporto “Hotel Price Index” del sito di booking Hotels.com rivela che la capitale italiana è la città più amata e apprezzata dai visitatori dell’Est

È Roma la meta preferita dai turisti russi. Lo rivela Hotel Price Index, (hotel-price-index.com), indice di valutazione dei prezzi degli hotel e valutazione del turismo nel mondo, realizzato dal sito di prenotazioni hotels.com.

“Nonostante la crisi internazionale a livello politico e problemi con il rublo, l'Italia rimane una meta facilmente raggiungibile dalla Russia e amata - commenta Giulio Gargiullo marketing manager da più di dieci anni impegnato nel business fra Italia e Russia -. La città di Roma è indubbiamente un centro di arte, cultura, tradizione e una città che offre tante attrazioni per ogni tipo di turismo”. 

Roma, oltre a essere la meta preferita dai turisti provenienti dalla Federazione Russa è anche molto apprezzata da quelli irlandesi e spagnoli. 

La città eterna Roma risulta nelle prime dieci mete preferite anche da Finlandia e Svezia, Argentina, Brasile, Danimarca, Finlandia, Paesi Bassi e Corea del Sud .

Secondo lo stesso rapporto di Hotel Price Index Roma, Venezia e Milano si confermano le città del Bel Paese più visitate in assoluto dagli stranieri nel 2014.

Tengono bene, come l'anno precedente, Napoli e Sorrento, ricoprendo il sesto e settimo posto della classifica. A seguire Verona, Pisa e Torino. “Sarà determinante per hotel, turismo e aziende sfruttare la grande ondata di almeno 6-8 milioni in più che arriveranno grazie all'Esposizione Universale Expo 2015”, conclude Gargiullo.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta