Charlie Edbo, le condoglianze di Putin a Hollande

In una conversazione telefonica privata il capo del Cremlino ha espresso la propria solidarietà al Presidente francese

Il Presidente russo Vladimir Putin in una conversazione telefonica privata con il Presidente francese Francois Hollande ha espresso il proprio cordoglio dopo gli attacchi terroristici che hanno colpito Parigi

“Putin ha espresso le sue più sentite condoglianze al Presidente Hollande e al popolo francese”, riferisce il servizio stampa del Cremlino. 

Nel suo messaggio, Putin ha condannato questo atto barbaro, esprimendo la speranza che i terroristi vengano identificati e puniti. Il numero uno del Cremlino ha inoltre espresso il proprio cordoglio alle famiglie delle vittime, augurando una pronta guarigione ai feriti. 

Qui la versione originale del testo

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta