Europa, temperature giù: in arrivo il gelo dalla Russia

In arrivo una brusca discesa delle temperature a causa del gelo proveniente da Est

I meteorologi europei ne sono convinti: ci sarà una brusca discesa delle temperature a causa del gelo che sta colpendo la Russia e che è giunto ormai alle porte del Vecchio Continente. 

In Italia in particolare, dove i primi segnali si stanno già avvertendo, si avrà il picco tra il 30 dicembre ed il 1 gennaio. I venti gelidi continentali di origine artica porteranno molte città italiane del centro nord a temperature sotto lo zero e a forti precipitazioni al sud. Nel frattempo sono state giornate di disagi negli aeroporti di Mosca dove nessuno dei tre scali è stato chiuso ma, a causa delle tempeste di neve abbattutesi sulla città, tutto il traffico aereo ha subito molti ritardi.

Qui la versione originale del testo

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta