Presidenziali 2018, Putin: “È ancora prematuro ipotizzare una mia candidatura”

Il commento del capo del Cremlino durante la maxi conferenza stampa di fine anno: "A seconda dei risultati e degli animi della società, si potranno tirare le conclusioni su chi correrà alle prossime elezioni"

Durante la maxi conferenza stampa di fine anno, il Presidente russo Vladimir Putin ha ammesso che è prematuro pensare alle elezioni presidenziali del 2018. “È ancora presto per prendere una decisione”, ha dichiarato il capo del Cremlino, rispondendo alle domande dei giornalisti.

“Bisogna lavorare con impegno nell’interesse dei cittadini russi - ha aggiunto Putin -. E a seconda dei risultati e degli animi della società, si potranno tirare le conclusioni su chi correrà alle elezioni del 2018”.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta