Crolla il rublo, la Apple blocca le vendite online

Il marchio della mela ha sospeso le vendite a causa dell’instabilità economica. Il messaggio per i clienti: “Torniamo subito. Stiamo aggiornando l'Apple Store”

La Apple sospende le vendite online in Russia a causa del crollo del rublo. Da martedì lo store online del marchio della mela è rimasto chiuso per “rinnovamento”. “Torniamo subito. Stiamo aggiornando l'Apple Store”, si legge in un messaggio della compagnia.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie