Scavolini alla conquista della Russia

Otto le nuove aperture nel territorio della Federazione Russa nell’ultimo trimestre

La Russia si conferma mercato strategico per Scavolini. L’azienda specializzata nell'arredo della cucina, ma anche del bagno e della zona living, nel terzo trimestre del 2014 ha infatti aperto 8 nuovi punti vendita nella Federazione, arrivando a un totale di 13 negozi inaugurati quest’anno. In questo modo i prodotti arrivano anche sui mercati di importanti città come Rostov sul Don, Togliatti, Volgograd, Krasnodar e Krasnojarsk. In tutto l'azienda marchigiana conta su oltre 50 punti vendita e 5 store in Russia, un mercato da sempre sensibile alla qualità dell'arredamento made in Italy.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta