Maxi incendio in un garage di Mosca: in fumo oltre dieci auto di lusso per un valore di tre milioni di dollari

Le fiamme si sono propagate all'alba. Si sospetta il dolo

Rolls-Royce, Bentley, Porsche, Mercedes. Tutte in fumo. Nella mattina di venerdì a Mosca sono state incendiate oltre dieci automobili di lusso. Un incendio che ha causato un danno di oltre tre milioni di dollari. 

Il fuoco si è sviluppato nelle prime ore della mattina in un parcheggio di circa 70 metri quadrati, situato nel centro della capitale. Secondo la Direzione generale del Ministero delle Emergenze russo, la segnalazione è stata fatta alle 5.46 del mattino. Il fuoco si sarebbe propagato dal tetto. La struttura di legno avrebbe infatti iniziato ad ardere rapidamente, fino a quando le fiamme hanno raggiunto le auto.

I veicoli andati in fumo sono quattro Rolls-Royce e Bentley, quattro Porsche Panamera e quattro Mercedes Gelandewagen AMG e Clase S.

Secondo alcune fonti, le auto appartenevano alla società di investimenti Sirius. Vicino all’ufficio era stato realizzato un garage con il tetto metallico, riposto sopra una strutta di legno, così come riporta Kommersant. Il valore totale delle auto bruciate supera i tre milioni di dollari (circa 150 milioni di rubli). Ora si lavora per risalire alle cause dell’incendio. Gli investigatori reputano che si possa trattare di un incendio doloso, poiché il tetto avrebbe preso fuoco in maniera sospetta da due diversi lati. 

L'articolo è stato realizzato con materiale tratto da Kommersant e Interfax

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta