Capello, le dimissioni tra annunci e smentite

La tensione intorno al ct della nazionale russa è alta. E il mister italiano continua a negare

Tra il ministro russo dello sport che chiede "un rinnovamento" e le smentite che arrivano dal diretto interessato. La questione Capello tiene banco sui media russi e italiani. 

"Il calcio russo" ha dichiarato il ministro Mutko "ha bisogno di importanti cambiamenti". E tra le righe, in tanti, hanno letto un riferimento al probabile addio del Ct italiano. La situazione dovrebbe chiarirsi nei prossimi giorni, quando si capiranno meglio le intenzioni dell'ex allenatore di Milan e Juventus e quelle della Federazione russa.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta