Le avanguardie russe a Udine

A Villa Manin, provincia di Udine, in primavera parte l'attesa mostra "Da Malevich a Rodchenko"

Il movimento delle avanguardie russe protagonista in Veneto. A Villa Manin, Codroipo, Udine, per la prossima primavera, è già in cantiere una mostra su una delle grandi eredità artistiche del Novecento. "L’obiettivo del nostro progetto quello di accompagnare il pubblico in un viaggio attraverso il secolo che ha cambiato il corso della storia dell’arte e continueremo cosí anche nei prossimi due/tre anni, coinvolgendo istituzioni e università, per renderlo piú completo e appetibile", dice il soprindentente Piero Colussi.

La mostra “Da Malevich a Rodchenko” avrà il suo focus su una importante collezione di opere proveniente da Salonicco, quella di George Costakis, diplomatico di origini greche che lavorò presso l’ambasciata greca a Mosca.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta