I ministri degli Esteri UE discuteranno le sanzioni contro Mosca

L'incontro è fissato per il 17 novembre 2014

I ministri degli Esteri della UE discuteranno le sanzioni contro la Russia il 17 novembre.

I ministri devono decidere come procedere con le misure restrittive nei confronti di Mosca, ha rivelato ai giornalisti un alto funzionario dell'Unione Europea.

Secondo la fonte, è già pronto un progetto di risoluzione del Consiglio dell'Unione Europea sulla crisi ucraina.

L'ultima volta che l'Occidente aveva allargato le sanzioni contro la Russia è avvenuta ai primi di settembre. In seguito sono circolate diverse dichiarazioni secondo cui la UE sarebbe stata disposta a discutere la cancellazione delle sanzioni.

In precedenza il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov aveva ribadito che Mosca non avrebbe discusso la condizione per il ritiro delle sanzioni antirusse. Aveva definito le richieste occidentali "inverosimili".

Qui la versione originale del testo

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta