Ucraina, il Parlamento russo pronto al dialogo con la nuova Verchovna Rada

Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio della Federazione, Valentina Matviyenko

Il Parlamento russo conferma la propria disponibilità al dialogo con la nuova Verchovna Rada appena eletta in Ucraina e si augura che la nuova composizione legislativa sia predisposta alla cooperazione, ha dichiarato ai giornalisti oggi il presidente del Consiglio della Federazione, Valentina Matviyenko.

Domenica scorsa in Ucraina si sono svolte le elezioni parlamentariSecondo la Matviyenko, il Parlamento uscito dalle elezioni è frammentato, simbolo della divisione della società ucraina e delle regioni. Tuttavia ha espresso la speranza che la nuova coalizione di governo in Parlamento faccia gli interessi del "partito della pace e non della guerra".

Qui la versione originale del testo

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta