Banche ed energia, Russia e Cina firmano nuovi accordi

Il primo ministro cinese, in visita a Mosca, incontrerà Putin e Medvedev. Sul tavolo, una quarantina di accordi di partenariato strategico da firmare

Gas e banche. Accordi bilaterali ed energia. Russia e Cina firmeranno quasi 40 accordi in occasione della visita del primo ministro cinese Li Kequiang a Mosca. "Abbiamo un'agenda molto intesa e firmeremo un gran numero di accordi bilaterali, circa 40, molto importanti”, ha dichiarato il primo ministro russo Dmitri Medvedev, ripreso da Tass.

Gli accordi riguarderanno le forniture di gas a Pechino, oltre a progetti di cooperazione tra le banche russe e cinesi. “Vogliamo dare un impulso allo sviluppo della cooperazione russo-cinese in tutti i settori”, ha affermato Li Kequiang.

Durante la sua visita a Mosca, il primo ministro cinese incontrerà anche il Presidente russo Vladimir Putin.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta