Abbigliamento baby in forte crescita

Il mercato russo dell'abbigliamento per bambini è destinato a crescere al ritmo del 5-10% all'anno, con valori più elevati per il segmento da 0 a 3 anni

Per il tessile made in Italy è un'opportunità da non perdere. Secondo stime recenti, il mercato russo dell'abbigliamento per bambini è destinato a crescere al ritmo del 5-10% all'anno, con valori più elevati per il segmento da 0 a 3 anni.

Si tratta per lo più di un mercato di importazione, tanto è che l'80% degli acquisti riguarda prodotti provenienti da oltre-frontiera. In termini quantitativi, a fare la voce grossa sono soprattutto i produttori asiatici, che giocano la carta del prezzo per sbaragliare la concorrenza. La manifattura italiana può tuttavia giocare le sue carte nel segmento più elevato del mercato, quello più attento alla qualità del prodotto, alle finiture e al design.

L'articolo è stato pubblicato sulla versione cartacea di Russia Beyond the Headlines del 17 settembre 2014

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta