Tolstoj e Dostoevskij tra i libri più amati dagli utenti di Facebook

I capolavori “Anna Karenina” e “Delitto e Castigo” tra le opere più citate in un sondaggio lanciato sul social network

"Anna Karenina" e "Delitto e Castigo": sono questi i due capolavori russi più letti e citati nella “catena di Sant’Antonio” lanciata negli ultimi mesi su Facebook: sul social network è infatti stato avviato una sorta di sondaggio con il quale si chiedeva agli utenti quali fossero i dieci libri che hanno influenzato la loro vita o che in qualche modo hanno lasciato un segno importante nella loro visione del mondo.

Ai primi posti sono finiti i romanzi di Harry Potter della scrittrice J.K. Rowling, "Il buio oltre la siepe" di Harper Lee e la trilogia di John P.P. Tolkien, "Il Signore degli Anelli”. Analizzando però la top 100, si trovano anche “Anna Karenina” di Lev Tolstoj e “Delitto e Castigo” di Fedor Dostoevskj.

Dallo studio è emerso che più della metà degli utenti che hanno risposto all’annuncio proviene dagli Stati Uniti (63,7%), il 9,3% dall’India e il 6,3% dal Regno Unito. L’età media è di 37 anni.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta