Venezia, il russo Sergei Berezutsky incoronato miglior chef dell’anno

Il giovane cuoco del ristorante “Kak est” di Mosca ha vinto la San Pellegrino Cooking Cup, categoria chef

Lo chef Sergei Berezutsky  (Foto: ufficio stampa)

La regata “S. Pellegrino Cooking Cup” è un evento annuale che si tiene a Venezia con il patrocinio della Compagnia della Vela, yacht club locale. Nel corso delle due giornate svoltesi il 13 e 14 giugno, gli chef si sono sfidati nell’arte gastronomica, mentre i velisti in una gara di velocità. I piatti dei cuochi sono stati giudicati per aspetto estetico, difficoltà di preparazione, sapore e abbinamento col vino.

Per la categoria chef, è stato proclamato vincitore del contest “Acqua Panna & S. Pellegrino Young Chef of the Year 2014 Award” Sergei Berezutsky del ristorante “Kak est” di Mosca. Durante la gara, egli ha preparato sgombro con cocomero e risotto croccante alla barbabietola e formaggio chechil. Secondo Sergei, il piatto riuniva in sé la cucina russa e italiana: “Dalla Russia ho portato il cocomero, la barbabietola e il chechil. Lo sgombro e il risotto li ho presi in Italia”.

Per secondo ha preparato un piatto intitolato “I due percorsi” (Dva puti). Esso è composto da scampi con carciofi affumicati in corteccia di betulla, ravioli di zucchine e vellutata di pomodoro. Sergei ha servito la tartare fredda e al naturale su un ceppo di betulla. Dopo averla finita, i membri della giuria hanno sollevato il coperchio dal ceppo e hanno mangiato con le foglie di carciofo il piatto caldo realizzato con quegli stessi prodotti. L’entusiasmo è stato generale. Sergei ora spera che la vittoria possa servire ad avvicinare maggiormente gli stranieri alla tradizionale cucina russa, rivisitata in chiave moderna.

I partecipanti alla gara sono stati giudicati nella loro arte da una giuria composta dagli chef dei ristoranti che rientrano nel rispettabile elenco dei The World’s 50 Best Restaurants.

Dal momento che quest’anno Sergei Berezutsky è stato riconosciuto miglior chef e l’imbarcazione della squadra russa è giunta per prima al traguardo, la Russia si è guadagnata il primo posto comune della regata gastronomica “S. Pellegrino Cooking Cup”.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta