Ucraina, anche Donetsk vuole l'indipendenza

Indetto un referendum per l'11 maggio 2014

Sale la tensione in Ucraina. I filorussi di Donetsk hanno annunciato di voler indire per l’11 maggio 2014 un referendum per creare una Repubblica popolare.

“La Repubblica popolare di Donetsk verrà creata all’interno dei confini amministrativi della regione di Donetsk”, questa la decisione del Consiglio, letta da uno dei leader. 

La votazione si terrà al massimo l’11 maggio, ha affermato.

La sessione del Consiglio è stata trasmessa dal canale televisivo Rossiya-24. 

Il Consiglio del popolo di Donetsk ha inoltre chiesto aiuto alle autorità russe. “Siamo pronti a combattere per le nostre idee e per i nostri ideali, ma senza il vostro supporto, senza il supporto della Russia, sarà difficile resistere a Kiev”.

Nel frattempo diverse migliaia di persone si sono riunite per manifestare a favore della Russia.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta