L'integrazione culturale con la Sicilia

La visita del Console generale della Federazione a Caltanissetta. Per favorire l'integrazione tra la Russia e la regione italiana

Oggi il Console Generale della Federazione Russa, Vladimir Korotkov, arriva in visita a Caltanissetta, ospite della Banca del Nisseno. Un momento di interazione e di integrazione culturale ma anche un’opportunità per valorizzare il territorio nisseno e creare condizioni di sviluppo.

Come spiegato dal presidente della Banca del Nisseno dott. Giuseppe Di Forti, "è stato possibile organizzare questa visita in virtù dell’intermediazione culturale del dott. Calogero Giacomarra, accreditato al Consolato della Federazione Russa a Palermo. Dopo l’incontro con il Sindaco, il Console giungerà nella nostra Banca e la giornata si concluderà con un pranzo conviviale. Lo spirito dell’iniziativa è volto all’integrazione culturale, promuovendo il territorio e creando occasioni per la conoscenza delle nostre realtà imprenditoriali".

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta