Turismo, i russi pazzi per l'estero

Cresciuti del 13% nel 2013 i viaggi oltre confine. Tra le mete preferite dai cittadini della Federazione, Italia, Turchia ed Egitto

Il numero di viaggi all'estero compiuti dai cittadini russi nel 2013 ammonta a più di 54 milioni, pari ad un incremento rispetto all'anno precedente del 13%. Lo ha riferito l'Unione Russa dell'Industria Turistica, citando i dati di Rosstat.

Il numero di viaggi per turismo è cresciuto del 19,3%, ed è pari a quasi 18,3 milioni. Tra le prime 10 destinazioni più popolari ci sono Turchia, Egitto, Grecia, Cina, Thailandia, Spagna, Finlandia, Germania, Italia ed Emirati Arabi.

Qui la versione originale del testo

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta